headerceva
Ceva, Piazza Galliano 3 - Ormea, Viale Novaro 96 - [email protected] [email protected] - c.f. 93034230040 c.u. UFHI76

Ceva: Premio CHERASCO STORIA 2018

Premio Cherasco Storia - Gli studenti di Ceva alla kermesse

 

Città della pace e della Storia, Cherasco è diventata anche quest’anno protagonista di un appuntamento culturale che coinvolge studenti di tutto il mondo: da Tokio alla Toscana, da Torino all’Olanda per arrivare fino a Ceva, anche una delegazione dell’Istituto Baruffi ha partecipato al progetto che ha come obiettivo la divulgazione scientifica della storia.

In occasione del “Premio Cherasco Storia” , assegnato dal 1997  a opere di autori italiani e stranieri selezionate trai i titoli più prestigiosi di approfondimento storico, sono state consegnate le borse di studio dedicate agli studenti più meritevoli che si sono distinti nello studio nel corso dell’anno e non solo in occasione del concorso. Alessia Uberti l’alunna della 5° Liceo premiata nel corso della cerimonia che si è svolta sabato 26 maggio 2018.

L’evento, ai piedi del castello Sforzesco, ha visto la partecipazione di oltre 350 studenti dei Licei e delle Università italiane e straniere coinvolte nel progetto Scuole: ogni anno l’opera premiata viene fornita agli studenti dei licei partecipanti come base per uno studio che si conclude con una discussione diretta con l’autore stesso nella mattinata.

Quest’anno il protagonista dell’incontro con gli studenti è stato Robert Gerwarth, che con il suo libro “La Rabbia dei vinti”, si è aggiudicato il Premio Cherasco Storia.

Grande sorpresa e ammirazione tra i nostri studenti per la presenza del regista Paolo Taviani,

il quale ha ritirato il premio, anche a nome del fratello recentemente scomparso,  per “l’impegno nella divulgazione storica mediante la cinematografia”.

Vedi FOTO